Non scrivo storie. La mia specialità sono le cattiverie. Ne confeziono almeno una a notte, poi vado a letto sereno. La mattina seguente rileggo tutto e se non devo rinnegare niente, so che sarà una buona giornata.

Aggiungi commento
  • Nessun commento trovato