Grazie alla passione, all'interesse e alla cura di un professionista del calibro di Antonio RUSSO DE VIVO, oggi è stato pubblicato su CrapulaClub, rivista letteraria da lui co-diretta, il mio racconto intitolato Il messaggero.

Non faccio giri di parole, ho il compito d’essere chiaro e preciso: io sto al mondo perché ho una missione. Non sto qui in attesa soltanto di invecchiare come la maggior parte degli esseri umani, derelitti che arrancano senza uno scopo o mete da raggiungere. Non è così che intendo concludere la mia esistenza. Io ho un compito e lo porterò avanti a ogni costo e con tutto me stesso. Io sono un messaggero e recapito messaggi.

Il resto andatelo a leggere qui.