Vincenzo LIGUORI

VINCENZO LIGUORI (Napoli, 1965)

Ho concentrato i miei interessi particolarmente nello studio della musica e della filosofia.

Ho composto musica sacra, di scena e sonorizzazioni per spettacoli teatrali nonché musica da camera e orchestrale. Alcuni lavori musicali sono stati pubblicati dalle case editrici Zimmermann di Francoforte e dall'Associazione Culturale Tactus Fugit di Roma.

Lo studio di ricerca per la filosofia e l’estetica musicale, invece, è evidenziato negli articoli pubblicati dalla rivista di musiche contemporanee Konsequenz, diretta da Girolamo De Simone, e dalla rivista online Critica Impura diretta da Sonia Caporossi.

Ho a lungo amato la lingua-madre della Scrittura Sacra e con l'ostinata resistenza di chi risale la corrente di un fiume in piena, traduco versi dall’ebraico antico.

Lavoro come docente in ruolo nella Scuola Secondaria di Primo Grado.